Bad TölzPosto

Il fascino di un'antica città di mercato

L'Isar attraversa Bad Tölz come un cangiante nastro turchese. Il centro storico sulla riva destra del fiume, con le case decorate da "Lüftlmalereien" barocche, ha il suo "salotto buono" nella pittoresca Marktstraße. Il fascino urbano dell'architettura barocca si unisce a quello della natura con la possente catena delle Alpi che si erge a sud.

Bad T Lz 1Bad Toelz Fussgaengerzone Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1Bad Toelz Kirche Kalvarienberg Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1Bad Toelz Kreuzigungsgruppe Kalvarienberg Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1Bad Toelz Leonhardifahrt Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1Bad Toelz Leonhardifahrt Trachtlerinnen Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1Bad Toelz Marktstrasse Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1
Bad T Lz 1
Bad Toelz Fussgaengerzone Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1
Bad Toelz Kirche Kalvarienberg Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1
Bad Toelz Kreuzigungsgruppe Kalvarienberg Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1
Bad Toelz Leonhardifahrt Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1
Bad Toelz Leonhardifahrt Trachtlerinnen Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1
Bad Toelz Marktstrasse Copyright Archiv Tourist Information Bad Toelz Web Thregiongalleryresponsive 1

L'Isar attraversa Bad Tölz come un nastro turchese dai colori cangianti e a sud si ergono maestose le cime spesso imbiancate delle Alpi. Il centro storico della cittadina, adagiato sulla riva destra del fiume, è il suo "salotto buono", con la pittoresca Marktstraße e le facciate delle case splendidamente decorate da "Lüftlmalereien" barocche. Qui predomina il fascino urbano dell'architettura barocca, immerso nella natura.

Bad Tölz, poco distante da Monaco, era famosa già alla fine del XIX secolo, quando nobili europei e artisti famosi come Thomas Mann e l'architetto Gabriel von Seidl ne fecero la loro "residenza estiva", attratti anche dalle proprietà curative dello iodio delle sorgenti locali.

Nel centro storico la bella Marktstraße e gli innumerevoli vicoletti, i negozietti con i caratteristici costumi tradizionali e i prodotti d'artigianato della regione, i caffè, i ristoranti e le tradizionali trattorie invitano allo shopping e a piacevoli pause. Dalla cappella di S. Leonardo sul monte Kalvarienberg si ha una vista mozzafiato sulla valle dell'Isar.

Le feste tradizionali di Bad Tölz richiamano sempre moltissimi visitatori, come all'inizio di novembre, quando in occasione della famosa "Leonhardifahrt" decine di migliaia di persone raggiungono in processione il santuario con cavalli e carri splendidamente decorati. Vi sono poi le giornate dedicate alle rose e al giardinaggio ("Tölzer Rosen- und Gartentage"), generalmente a Pentecoste, e il suggestivo Mercatino di Natale in Avvento.

Da Bad Tölz la Strada risale il corso dell'Isar fino a Lenggries, la "cittadina degli zatterieri", al comprensorio alpino del Brauneck, molto apprezzato da sciatori ed escursionisti, e al Sylvensteinspeicher, il lago artificiale con il porto simile ad un fiordo nella splendida zona chiamata Isarwinkel.